EDUCAZIONE

La filosofia su cui poggia l’approccio psico-pedagogico F&A si può riassumere in un ascolto dei segnali del codice-base della vita, che il bambino ha intrinseco, per adattare progressivamente questo progetto fondamentale alla elaborazione della costruzione e responsabilità sociale.
L’intervento F&A mira all’individuazione e realizzazione del progetto di natura.
Obiettivo pratico è: educare il soggetto a sapere e fare se stesso secondo il proprio progetto.
Il risultato di questo intervento funzionale è un individuo sano e creativo.

Iniziative:
•      studio e realizzazione di interventi educativi presso le scuole, anche in collaborazione con altre istituzioni (Enti, Università, Istituzioni educative, etc.);
•      studio e realizzazione di percorsi formativi e/o di sensibilizzazione rivolti agli operatori scolastici (insegnanti, educatori, dirigenti, etc.) e ai genitori;
•      partecipazione a programmi di istituzioni locali, nazionali e internazionali, con particolare riguardo ai progetti rivolti al mondo dell'educazione, dell'istruzione e della formazione.

Progetti in corso:

“Educazione alla Salute ”

Progetti realizzati:

“Laboratori Estivi”
Nei mesi estivi, presso la Scuola “P.M. Kolbe”, sono stati attivati dei Laboratori espressivi rivolti a bambini dai 3 ai 14 anni. Le diverse attività ludico-ricreative e sportive avevano l’obiettivo di stimolare la creatività e la conoscenza di sé. Alcuni esempi: Laboratorio di conoscenza corporea ed espressione emozionale attraverso il ritmo, la musica e il movimento. Attività di manipolazione, disegno, pittura. Attività di drammatizzazione e rappresentazione teatrale. Educazione all’immagine: laboratorio di cinema e fotografia, Educazione ambientale…
Per saperne di più: info@formaeazione.it

“Educazione alla Differenza”

“Donne sante, streghe, anoressiche: le carriere ‘atipiche’ delle donne"

"Overcoming gender stereotypes through education"

“Educazione alla Salute”
E' un progetto cofinanziato dalla Provincia di Roma, che ha visto l’associazione impegnata, insieme ad altri partners,  in una serie di attività volte a promuovere un’azione di tipo trasversale sulle cause alla base dell’assunazione di comportamenti devianti rispetto alla propria salute e benessere psico-fisico da parte dei bambini, dei pre-adolescenti e degli adolescenti.
Nel corso della realizzazione di progetti psico-socio-pedagogici presso alcune scuole elementari, medie e superiori del Comune e della provincia di Roma, abbiamo avuto modo di verificare la presenza di molte situazioni di disagio ed in taluni casi di vere e proprie patologie, rispetto alla maturazione socio-affettiva ed al rapporto con il proprio corpo e con la propria salute o benessere da parte dei bambini, dei pre-adolescenti e degli adolescenti.
In questo contesto, l’Associazione promuove il progetto “Educazione alla Salute”, rivolto ai bambini, ai pre-adolescenti, agli adolescenti ed ai loro genitori, nonché al personale educativo delle scuole ed istituzioni con le quali “Forma&Azione” ha collaborato e/o sta collaborando:
a) Scuola Materna ed Elementare “P. M. Kolbe” (VIII Municipio del Comune di Roma)
b) Istituto comprensivo “G. Falcone” di Grottaferrata
c) ITCS “Sandro Pertini” (VIII Municipio del Comune di Roma)
d) Liceo Scientifico “Edoardo Amaldi” (VIII Municipio del Comune di Roma)
e) Associazione Genitori, AGE di Grottaferrata 
f) Servizi sociali dell’VIII Municipio
g) Scuola Media Statale “Dario Pagano” (VIII Municipio del Comune di Roma)
                                                Per saperne di più: info@formaeazione.it

“Con la testa e con il cuore”
E' un progetto finanziato dalla Regione Lazio presso l’Istituto Comprensivo di Montecompatri e rivolto alle classi iniziali dei diversi cicli: materna, primaria, secondaria, nelle quali viene realizzato un percorso di “alfabetizzazione emozionale” attraverso delle attività che ristabiliscono un equilibrio tra la mente ed il corpo e che permettono di dar voce anche ai messaggi che provengono dal nostro inconscio, fondamentali per conoscere e realizzare i nostri talenti. Cfr. l’omonima pubblicazione.
Per saperne di più: info@formaeazione.it

“Educazione alla Persona
è un progetto cofinanziato dalla Regione Lazio, basato su un’innovativa esperienza psico-pedagogica, realizzata nella Scuola Materna ed Elementare “Padre M. Kolbe” – 165° Circolo.
Il progetto si è articolato in diverse azioni sinergiche, tra cui: uno sportello di ascolto rivolto ai bambini, ai genitori e agli insegnanti; un corso di formazione rivolto agli insegnanti ed un percorso di sensibilizzazione rivolto ai genitori; lo sviluppo di risorse psico-pedagogiche; la produzione di materiali didattici rivolti agli educatori/genitori.
Nell'ambito del progetto, l'Associazione ha organizzato il Seminario di sensibilizzazione sugli stereotipi di genere nell'educazione, che si è svolto a Frascati, presso la Sala Congressi delle Scuderie Aldobrandini,  il 13 marzo 2004.
Tutta l’esperienza progettuale è testimoniata nell’omonima pubblicazione “Educazione alla Persona”.
Per saperne di più: info@formaeazione.it

F&A ha concluso, nel dicembre 2003, un progetto finanziato dalla Provincia di Roma – Assessorato alle Politiche della Scuola dal titolo: “Il laboratorio dei talenti e delle emozioni”.
Il laboratorio ha coinvolto circa 100 giovani del Liceo E. Amaldi e dell’ITC S. Pertini. Il lavoro svolto è raccolto in un CD rom.
Per saperne di più: info@formaeazione.it

Nei primi mesi del 2002, presso la Scuola Elementare “P. M. Kolbe” (165° Circolo di Roma), F&A ha realizzato la prima edizione del progetto “Il Laboratorio dei Talenti e delle Emozioni, promosso da un gruppo di insegnanti e rivolto a circa 80 bambini delle classi II e III.
Per saperne di più: info@formaeazione.it

Iniziative rivolte ai giovani:

L’Associazione, disponendo di una sede idonea ad ospitare incontri ed attività di gruppo, si propone, anche in collaborazione con altre Associazioni ed istituzioni, come luogo d’incontro e di riferimento, nel territorio dell’VIII Municipio e non solo, rispetto al disagio ed alle problematiche giovanili, che spesso non trovano sufficiente riscontro nelle istituzioni di riferimento: scuola, famiglia, sanità, etc.

L’Associazione promuove regolarmente incontri rivolti ai giovani, nel corso dei quali, anche con l’ausilio di metodologie e strumenti innovativi (cinelogia, psicotea, etc.), vengono affrontate alcune problematiche adolescenziali ed esistenziali. Alcuni esempi:

“Sistema e Personalità”
Cinelogia sui film: The Truman Show, Matrix

“Stereotipi della psicologia maschile e femminile”
Cinelogia sul film Sliding doors

"Mass media e comunicazione"
Cinelogia sul film Sesso e potere

"Potenziale femminile tra sviluppo e patologia"
Cinelogia sul film Frances

“La trascendenza degli stereotipi”
Cinelogia sul film Solaris

“Ideologia e leadership femminile”
Cinelogia sul film Il Quinto elemento

“La psicopatologia della femminilità!"
Cinelogia sui film: Giulietta degli spiriti La casa degli spiriti, Memorie di una geisha

"I giovani e l'etica dello sviluppo: come e perché crescere
" Due incontri teorico-pratici e cinelogia sul film Le grand bleu

“Educazione tra normalità e patologia”
Cinelogia sul film L’attimo fuggente

“Donne e leadership”
Cinelogia sui film: Abuso di potere, Nome in codice: Nina, Elizabeth

“Giovani e leadership”
Cinelogia sul film Wall Street, I soldi degli altri

“Umano o robot?”
Cinelogia sul film Blade Runner

“La pedagogia del leader”
Cinelogia sui film: La ragazza delle balene e La leggenda di Bagger Vance.

“Essere persona al di là dei ruoli”
Psicotee sulla relazione diadica, sul rapporto di coppia e sulle dinamiche educative all’interno della famiglia e nella scuola.